ugg australia botas Regolamentiamo i rumeni

Oggi c stato il tanto atteso incontro tra il presidente del consiglio italiano Romano Prodi e il primo ministro rumeno Nonsocomesichiamescu. Spero. e dico spero. che da questo incontro possa nascere un forte per sistemare sta situazione dei rom che ormai degenerata.

Negli ultimi tempi i blog sono divenuti campi di battaglia tra chi per espulsioni di massa e fondazione di brigate notturne anti zingari e chi per dire che ormai viviamo in un vilalggio globale e invece di pensare a 4 poveracci che vivono nelle baraccopoli dovremmo pensare ai reati commessi da colletti bianchi che restano sempre impuniti.

Personalmente sono dell che intanto non sia giusto generalizzare l dei rom a quella di tutti i rumeni. Ci sono rumeni che non hanno proprio intenzione di vivere da zingari e si cercano un lavoro normalissimo a casa loro oppure qua. Generalizzare non ha mai aiutato a comprendere le situazioni. Lo dico da siciliano, consapevole che per tanti anni, e tutt i tedeschi hanno visto la sicilia e l intera come terra di mafia e di gente che non ha voglia di fare un cazzo. Il che non vero.

Le espulsioni di massa non si possono fare e le vendette notturne non servono. Ci che serve il ripristino di una situazione di legalit in aree dove questa andata perduta. Spero che il decreto legge in via di approvazione possa aiutare su questo versante. Spero soprattutto che serva a combattere i trafficanti di esseri umani. Perch se non si combatte questo, non serve far nulla. Bisogna combattere soprattutto quelli che fanno soldi sullo spostamento di questa popolazione e sulla riduzione in schiavit di molti di loro. E questa gentaglia composta sia da rumeni che da italiani. Se poi ci vogliamo nascondere dietro un dito facciamolo pure, ma ipotizzare che in Italia gente di altri paesi venga ad impiantare organizzazioni criminose senza il benestare e il guadagno delle organizzazioni italiane non sta n in cielo n in terra. Ma vi pare che a Palermo gli zingari chiedono l e poi i criminali palermitani non ci intascano niente? E a Napoli la camorra secondo voi sta a guardare e non si mangia niente? E a Roma son tutti per bene vero? Non ce ne sono romani che guadagnano una barca di soldi con i rom? No eh? Vabb Tutti santi siamo

La situazione grave, ma o la si gestisce nella sua completezza punendo i pesci piccoli, cos come i pesci grossi, o altrimenti ci che si fa non servir mai a nulla. Vanno colpiti quelli che commettono un reato con severit ma bisogna anche avere il coraggio di andare a rintracciare quelli che guadagnano un monte di soldi tra Romania e Italia, tra Montenegro e Italia, tra Bulgaria e Italia. Qui ci sono organizzazioni che pianificano viaggi interi per portare un poveraccio al semaforo sotto casa nostra. Espellere il poveraccio senza toccare quelli che gli hanno pianificato il trascloco mi pare una cazzata.

Se poi qualcuno ancora di certe idee, stile bruciamoli tutti in gruppo e non se ne parli pi bh gentilmente abbandonate questo blog e non tornateci pi

Spero di aver compiutamente definito la mia opinione in merito.

Detto questo, per spero che Prodi e il suo corrispettivo rumeno oggi abbiano parlato anche di un altro problema, che non so se viene avvertito dai miei lettori, ma di certo lo avverto io. Non giusto. e dico non giusto il trattamento a cui sottoposta da giorni quella povera cristiana di nome Ramona Badescu! Eccheccazzo, cos non si fa!

Sono settimane ormai, che la PoveraRamona Badescu chiamate in ogni programma in quanto rumena, per parlare dei rumeni in Italia. E vabb ma lei che ci pu fare? Ma che pu fare davvero l di tutti i rumeni e i bulgari d E poi con i rom lei che c

Insomma signori miei. giusto per esser chiari. ma vi pare onesto che la povera Ramona deve essere un giorno da Giurato, un giorno da Magalli, un giorno da Mentana, un giorno da Vespa, un giorno da Costanzo, un altro giorno di nuovo da Vespa, un altro giorno di nuovo da Mentana, un giorno da Giletti e cos via?? Sta povera donna non ha pi cosce per quanto sta camminando! E poi in ogni programma si trova da sola contro giornalisti, telegiornalisti, pubblico leghista e cos via. sola contro tutti! Ma che si fa cos Poverina, nemmeno Perry Mason! E poi le fanno le trappole, povera Ramona. Prima la chiamano per farla parlare, dicendole che la ascolteranno. e poi e poi le iniziano a sviscerare dati su dati, povera bestia, dicendole di quanti rumeni sono entrati da dicembre, quanti sono stati arrestati, quanti sono stati incriminati. e cos via! Ma perch non chiamano un pochino anche il console e l Perch tutti sopra la Badescu??? Poveriiiina

Ricordo ancora quando nel periodo della guerra in Afganistan c Clarissa Burt che andava in tutti i programmi di tutte le reti, parlando del dolore dell e portandosi costantemente appresso il burqa. Praticamente il burqa ce l nel bagagliaio della macchina, e ad ogni programma l fuori. E adesso. giusto per curiosit adesso che gli USA hanno portato la libert nel mondo (sigh!) adesso dove cacchio finita Clarissa Burt??? Vorrei proprio vederla. lei che parla di armi nascoste in ogni centimetro del medioriente!

Ma comunque. non possibile che la povera Badescu sia chiamata in ogni programma tv per fare l della Transilvania. pardon. della Romania. Tutti cos contro di lei non giusto! Ma dico. non se n accorto nessuno che siamo arrivati a Novembre e ancora quest la Badescu non ha fatto il calendario???? Cacchio non scherziamo con le cose serie che m come una bbestia!!
comprar ugg en madrid Regolamentiamo i rumeni
! Gli altri anni, gi ad Ottobre, Ramona era ben visibile dal mio giornalaio. Quest al suo posto c il vuoto! La Moric pure dell ma il tempo di fare il calendario l avuto. Anche lei va tutelata. Dobbiamo regolamentare i rumeni? Ebbene, allora regolamentiamo anche la Badescu! Quantomeno diamole qualche giorno di tregua. troviamole una sostituta. qualcuna che possa incespicare nell come lei, tentando di difendere la ridente terra del conte Vlad. Ecco. ora che ci penso. chiamiamo Vampirella!! Oltretutto alla Badescu ci somiglia pure. entrambe alte e corvine. nella miglior tradizione transilvana.

Cos almeno la povera Ramona avr il tempo di fare un mini calendario. chenes magari un semestrale (ormai il tempo di far 12 mesi non glielo danno pi Vorrei proprio vedere se a Vampirella romperebbero le balle come alla Badescu! Sicuramente no, perch se Vespa partisse a raffica sul parallelismo “rumeno=zingaro” che tanto gli piace, Vampirella gli salterebbe al collo e gli succhierebbe tutto il sangue malato che si ritrova, prima di fare a brandelli tutto lo studio di “porta a porta”, sodomizzando anche il finto maggiordomo con un cacchio di microfono! E poi con le unghia suenerebbe pure “dlin dlon”. : Nel caso che qualche signore di passaggio da qui pensasse che sono uno che vuol ridere delle tragedie, o che prende sottogamba le notizie. e nel caso che questo stesso signore pensasse “vorrei vedere cosa direbbe antonio76 se andassero a rubare in casa sua, oppure lo rapinassero per strada”. Ecco. a questo fantomatico signore (che spero non passi di qua) vorrei solo dire che A) Degli stranieri sono gi venuti a svaligiare casa mia, portandosi tutto e B) sono gi stato rapinato per strada. letteralmente spogliato di tutto ci che avevo. E questo non mi ha portato, n mai mi porter a dire che gli stranieri vanno bruciati sul rogo, n che la vendetta comprensibile. Ci vuole il rispetto delle leggi e dei regolamenti. Dobbiamo rispettarle noi e devono rispettarle gli stranieri in Italia. Se poi in Italia, sino ad ora, non c stata una legislazione seria in materia colpa della politica, di certo non degli stranieri.

Sono d con te Antonio uno commette un errore non detto che tutti i suoi connazionali siano soggetti a quell

A chi, dovesse, eventualmente pensare che prendi sotto gamba le questioni, ricordo come venivano trattati i loro nonni o padri, quando emigravano.

Chi non ha storia,a causa della memoria corta, una persona vuota. E giusto che tutti rispettino le regole, italiani e stranieri e dici bene, anzi benissimo, la colpa della politica e non degli stranieri.

Ricordiamo anche il massacro di Erba a questi signori di passaggio?

Sono sollevato che percepisca compenso , senn , a sentire quella faccia da stitico di Fini , dovrebbe essere espulsa non potendo dimostrare reddito . Tornando serii , siamo una nazione senza memoria . Abbiamo pochissima RAM . Ogni volta che succede qualcosa , dall del bambino alla frana alla rapina con omicidio , per due o tre giorni c uno tsunami di commenti e banalit . Poi , nulla pi . In attesa del prossimo orrore .

Per dirne una , avete comprato ultimamente un mobile in un mercatone ? Saprete che chi ve lo ha portato e montato in un baleno , al 90% Rumeno . Sono veloci e infaticabili .

Hanno un modesto stipendio , una modesta casa , una moglie e un bambino che studier e far un culo cos a quei rimbecilliti isterici e viziati dei nostri bambini .

Se non sappiamo o vogliamo distinguere queste persone dai farabutti che vengono qui perch tanto c l o altro , beh ,
comprar ugg en madrid Regolamentiamo i rumeni
allora siamo davvero un popolo in decadenza .

Ultimo . Mi viene in mente il mio conterraneo che dice che il primato di furti d a Napoli . Tutto il mio rispetto a te mio caro Anto che di sinistra sei e di sinistra rimani senza i tentennamenti che ogni tanto mi colgono e non mi ci fanno riconoscere piu vorrei che qualche volta non fossi cosi sognatore da poter pensare che i problemi vengano estirpati alla radice. Da che mondo e mondo solo i poveracci pagano, di tutte le fasce e di tutte le nazioni, perche come si suol dire, piove sempre sul bagnato.